L’albero dona benessere sia fisico (umidità, ossigeno) che psichico (armonia, colore).

Quando si percepisce uno squilibrio (poco ossigeno prodotto, poco colore, poca armonia), allora è il caso di valutare una potatura o delle cure arboricolturali.

La nostra percezione dell’albero spesso si basa su presupposti errati; penso sia corretto approfondire sempre di più le conoscenze di fisiologia vegetale per ristabilire il benessere che l’albero è in grado di darci cercando di ricreare gli equilibri persi dalla pianta (a causa di eventi atmosferici, terreni sfavorevoli, interferenze umane).

Comments are closed.